Come fare una rosa 3D con il nastro o una striscia di carta

Come fare una rosa 3D con il nastro o una striscia di carta

Come fare una rosa 3D con il nastro o una striscia di carta

I fiori sono perfetti per crare decorazioni e applicazioni su tanti progetti handmade. La rosa 3D, per esempio, può essere realizzata con vari tipi di materiali. È perfetta per fare degli originali chiudipacco, elementi di bijoux realizzati con la tecnica del quilling e degli origami, segnalibri, cartoline e segnaposti, bomboniere, cornici e oggettistica di ogni tipo. La rosa non deve mancare nei progetti per San Valentino, la Festa della Mamma o quando vogliamo realizzare una decorazione, fatta a mano, romantica e originale. Può essere inserita anche nei progetti di cucito creativo.

La sua lavorazione richiede pazienza e manualità ma, una volta appresa la tecnica riuscirete a creare splendide rose in pochissimo tempo. La dimensione del fiore, dipende dalla lunghezza e larghezza della striscia.

Rosa 3D con strisce di carta

Materiali e consigli utili

Per fare una rosa tridimensionale possiamo utilizzare diversi materiali; tra questi, i nastri e ritagli di stoffa, tra cui quelli in raso, in seta o tulle, ma anche la carta. Oltre alla carta crespa, possiamo usare le strisce di carta per quilling o riciclare carta regalo, riviste e giornali. In base alle caratteristiche del materiale cambierà anche l’effetto finale della rosa 3D.

Le rose 3D possono essere realizzate con le mani o, utilizzando una penna per quilling o uno stuzzicadenti. La lavorazione, in questo modo, sarà più veloce.

Bloccate i petali ottenuti con ago e filo o colla; questa fase dipende dal materiale scelto.

Tutorial per fare una rosa 3D

Prendete la cima del nastro con la mano sinistra e fate una piega da destra verso sinistra per formate un angolo e realizzate la parte centrale della rosa 3D.

Per facilitare i passaggi successivi potete anche inserire il nastro nella penna per quilling o usare uno stuzzicadenti. In questo caso, avvolgete la striscia come mostrato nel video tutorial.

Aiutandovi con pollice e indice della mano destra fate ruotare di mezzo giro verso l’esterno la striscia su se stessa; unitela alla parte centrale del fiore. Ripetete questo passaggio fino a quando non avrete finito la striscia.

Utilizzate ago e filo o colla per bloccare i petali alla base del fiore.

Credits e note

Scrivete nei commenti, o inviate un messaggio a creativain.gb@gmail.com per qualsiasi informazione. Condividete e menzionatemi come fonte sul vostro progetto. Schemi e articoli non possono essere copiati e venduti ma solo condivisi e realizzati citando la redazione. Grazie.

CreativaIn© – Giovanna Barone

Salva

Salva

Creativa In

Ciao, benvenuti! Mi chiamo Giovanna Barone e sono una giornalista e insegnante per professione. Questo blog, testata giornalistica online, nasce per condividere con voi la mia passione per l’handmade e la creatività a 360°. Curiosando e cercando tra gli articoli proposti nelle varie categorie potrete trovare diverse idee, schemi, tutorial da cui trarre ispirazione. Gli articoli non possono essere copiati e venduti ma solo condivisi e realizzati liberamente. Una volta realizzato il progetto, menzionatemi come fonte. Contattatemi per qualsiasi informazione. Grazie, Creativa In©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *