Tutorial quilling mare: zattera, pesci e nuvole

Tutorial quilling mare: zattera, pesci e nuvole

Tutorial quilling mare: zattera, pesci e nuvole

Gli elementi quilling mare possono essere incorporati in vari progetti creativi. Particolarmente apprezzati da chi ama questo elemento, decorazioni, come il granchio, si adattano per creare cornici e cartoline particolari e originali. Con un pizzico di creatività e fantasia possiamo aggiungerli anche a un chiudipacco.

In questo caso, scoprirete come fare una zattera, dei semplici pesci e le nuvole in cielo. Facili e veloci da realizzare, richiedono la conoscenza di pochissime forme base della tecnica del quilling e pochi strumenti. In particolare, servirà la penna per quilling, un cerchiometro, la colla e lo strumento per ondulare la carta.

Andiamo a scoprire, passo dopo passo, come ottenere questi tre soggetti a tema marino.

Zattera quilling

Quilling mare: come fare la zattera

Per fare la zattera quilling occorrono carta marrone e bianca e lo strumento per ondulare la carta.

Create quattro cannucce di carta marrone della lunghezza di 7 cm circa. Per fare l’imbarcazione, posizionate e incollate tre di queste in orizzontale ma non in modo parallelo. Incollate l’ultima cannuccia marrone in verticale per fare il tronco dell’albero. Lasciate asciugare.

Fate la vela della zattera. Prendete 4 strisce di carta bianca e incollatele una all’altra per formare un’unica lunga striscia. Utilizzate l’apposito strumento per ondulare la carta. Arrotolate la striscia così ottenuta con la penna per quilling senza stringere eccessivamente ed incollate la parte finale. Formate un triangolo rettangolo. Infine, incollate la vela al tronco.

Quilling mare: come fare i pesci

Più veloce rispetto al pesce quilling 3D, per il progetto bidimensionale bisogna creare solo 2 forme base della tecnica del quilling: la forma a goccia e la forma a occhio.

Iniziate dal corpo. Incollate più strisce una all’altra in base alla grandezza del pesce che volete realizzare. Arrotolate la striscia con la penna per quilling e posizionate il disco sul cerchiometro. Incollate la parte finale della striscia. Per fare la forma a occhio, schiacciate, quindi, il disco sui due laterali opposti.

Per le pinne, invece, create delle forme a goccia. Incollatene due ai laterali del corpo e 2 sulla coda.

Pesci quilling

Come fare le nuvole

Per i progetti con il tema quilling mare, può essere utile sapere fare anche le nuvole quilling. Si tratta di semplici strisce ondulate e arrotolate su se stesse. Schiacciatele, infine, leggermente, a vostro piacimento per dare la forma desiderata.

Credits e note

Scrivete nei commenti o inviate un messaggio a creativain.gb@gmail.com per qualsiasi informazione. Condividete e menzionatemi come fonte sul vostro progetto. Schemi e articoli non possono essere copiati e venduti ma solo condivisi e realizzati citando la redazione. Grazie. CreativaIn© – Giovanna Barone

Come seguirmi:

Salva

Salva

Salva

Creativa In

Ciao, benvenuti! Mi chiamo Giovanna Barone e sono una giornalista e insegnante per professione. Questo blog, testata giornalistica online, nasce per condividere con voi la mia passione per l’handmade e la creatività a 360°. Curiosando e cercando tra gli articoli proposti nelle varie categorie potrete trovare diverse idee, schemi, tutorial da cui trarre ispirazione. Gli articoli non possono essere copiati e venduti ma solo condivisi e realizzati liberamente. Una volta realizzato il progetto, menzionatemi come fonte. Contattatemi per qualsiasi informazione. Grazie, Creativa In©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *