Come fare la maglia rasata ai ferri. Videotutorial

Come fare la maglia rasata ai ferri. Videotutorial

Come fare la maglia rasata ai ferri. Videotutorial

Alla base di ogni lavorazione con i ferri c’è la maglia a diritto e a rovescio. Sull’alternanza dei due punti, per esempio, possiamo realizzare uno dei punti base della maglia ai ferri: la maglia rasata. In questo modo, il punto sul davanti, il dritto, apparirà liscio; al contrario, il retro presenterà delle ondine.

Si tratta di un punto, semplice, elegante, elastico, morbido e lineare con il quale realizzare diversi capi d’abbigliamento: sciarpe, berretti, guanti, calze, maglioni.

Esistono casi in cui il rovescio è lavorato come se fosse il dritto. Quando accade, la lavorazione prende il nome di maglia rasata rovescia.

Ecco come fare questo punto base della maglia ai ferri.

Maglia rasata: come fare la maglia a diritto e a rovescio con i ferri

Per fare la maglia rasata bisogna, innanzitutto, distinguere la lavorazione della maglia a diritto e della maglia a rovescio.

Per ottenere la maglia a diritto, dopo avere avviato la lavorazione, portate il filo dietro al lavoro e puntate il ferro destro, da sinistra a destra, sulla prima maglia del ferro di sinistra. Avvolgete il filo, in senso antiorario, dal basso verso l’alto, sul ferro di destra. Fate scivolare il ferro di destra sulla maglia e lasciate cadere dal ferro sinistro il punto.

Al contrario, per realizzare la maglia a rovescio, portate il filo sul davanti e puntate il ferro destro da destra a sinistra sulla prima maglia del ferro sinistro. Avvolgete il filo attorno al ferro destro, dall’alto verso il basso, in senso orario. Fate scivolare il ferro destro con il filo attraverso la maglia e lasciate cadere il punto dal ferro sinistro.

Lavorazione maglia rasata diritta e rovescia

In generale, i punti fatti a maglia richiedono multipli delle maglie per ottenere il motivo. Questa lavorazione, invece, si esegue su un multiplo di qualsiasi numero di maglie.

Per creare il motivo della maglia rasata diritta dovete lavorare un ferro a diritto ed un ferro a rovescio e alternateli tra loro ad ogni giro.

Ferro1: lavorate tutte le maglie a diritto

Ferro2: lavorate tutte le maglie a rovescio

Per la maglia rasata rovescia, invece, lavorate sul diritto con il punto a rovescio e sul retro con il punto diritto e alternateli tra loro ad ogni giro.

Ferro1: (diritto del lavoro) lavorate tutte le maglie a rovescio

Ferro2: (rovescio del lavoro) lavorate tutte le maglie a diritto

Credits e note

Scrivete nei commenti o inviate un messaggio a creativain.gb@gmail.com per qualsiasi informazione. Condividete e menzionatemi come fonte sul vostro progetto. Schemi e articoli non possono essere copiati e venduti ma solo condivisi e realizzati citando la redazione. Grazie. CreativaIn© – Giovanna Barone

Come seguirmi:

Creativa In

Creativa In

Ciao, benvenuti! Mi chiamo Giovanna Barone; sono giornalista e insegnante per professione. Questo blog, testata giornalistica online, nasce per condividere con voi la mia passione per l’handmade e la creatività a 360°. Curiosando e cercando tra gli articoli proposti nelle varie categorie potrete trovare diverse idee, schemi, tutorial da cui trarre ispirazione. Gli articoli non possono essere copiati e venduti ma solo condivisi e realizzati liberamente. Una volta realizzato il progetto, menzionatemi come fonte. Contattatemi per qualsiasi informazione. Grazie, Creativa In©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!