Come tagliare il feltro. Strumenti e consigli utili

Come tagliare il feltro. Strumenti e consigli utili

Come tagliare il feltro. Strumenti e consigli utili

Il feltro, come il pannolenci, è tra i tessuti più utilizzati nel cucito creativo. Di vari colori, spessore e rigidità, bisogna però sapere come tagliare il feltro in modo corretto per creare sagome, lettere e numeri, e bordi; solo in questo modo possiamo evitare imprecisioni, imperfezioni, o visibili spigoli e dentellature sui margini. Il progetto deve essere esteticamente gradevole e ben confezionato.

Dalla lavorazione di questo particolare tessuto e dall’utilizzo di altri materiali, come bottoni, nastri, filati, nascono originali gioielli, borse, accessori, bomboniere, giochi educativi per bambini e decorazioni.

Ecco quindi un elenco dei principali strumenti da taglio per il feltro e alcuni consigli utili per ottenere risultati professionali.

Forbici zig zag

Come tagliare il feltro: gli strumenti da taglio

Gli strumenti da taglio per il cucito creativo sono tantissimi e possono essere utilizzati anche per il feltro. È importante però ricordare che in base al progetto cambia anche lo strumento da taglio.

Immancabile tra gli strumenti del cucito, per tagliare il feltro possiamo usare le forbici, da sarto o forbici a zig-zag, sempre affilate. Considerando le caratteristiche strutturali del tessuto, spessore e rigidità, le forbici sono adatte per tagliare il feltro sulle lunghezze e devono essere robuste e forti; risultano invece poco efficaci per le rifiniture, per le sagome e i dettagli.

Uno strumento di precisione per tagliare sulla lunghezza il feltro è il cutter o taglierina con rotella. A differenza delle forbici, questo strumento risulta più pratico perché non richiede lo sforzo della mano sul taglio; inoltre, se usato con attenzione, permette il taglio di più strati di feltro contemporaneamente. Per utilizzare il cutter con il feltro servirà un righello e un tappetino da taglio rigenerante.

Ma per i dettagli? Il pirografo è uno tra gli strumenti che risponde alla domanda su come tagliare il feltro. Il calore della sua punta, infatti, riesce a tagliare questo tessuto senza creare imperfezioni sulla sagoma. Dopo esservi assicurate di aver protetto il piano di lavoro, scaldate il pirografo e tracciate linee e forme a mano libera; potete anche utilizzare formine in metallo. È uno strumento che può essere utilizzato dove le forbici non permettono.

Pirografo

Macchine da taglio per feltro

Una risposta su come tagliare il feltro sono le macchine da taglio manuali o elettroniche (plotter da taglio). In quelle manuali il taglio avviene grazie alla pressione di un rullo, che gira grazie una manovella, su delle fustelle a tema; in quelle elettroniche, invece, il taglio avviene grazie a delle lame sottili che tagliano il feltro dopo avere impostato il disegno in modo vettoriale. Con questi macchinari possiamo ottenere silhouette perfette su cui incollare o cucire dettagli o elementi decorativi.

I costi di questi strumenti varia in base al modello e alla tipologia. I costi delle macchine da taglio manuali si aggirano sui 100 euro ma bisogna considerare l’ulteriore spesa in fustelle; quelle da taglio digitali, invece, hanno costi più elevati che possono raggiungere anche 500 euro. Per alcuni modelli di quest’ultimi, si possono acquistare separatamente altri accessori per specifiche tipologie di tessuto.

Credits e note

Scrivete nei commenti o inviate un messaggio a creativain.gb@gmail.com per lasciare  un semplice messaggio di gradimento o un saluto o per qualsiasi informazione.

Condividete e menzionatemi come fonte sul vostro progetto.

Schemi e articoli non possono essere copiati e venduti ma solo condivisi e realizzati citando la redazione.

Grazie. CreativaIn© – Giovanna Barone

Come seguirmi:

Creativa In

Creativa In

Ciao, benvenuti! Mi chiamo Giovanna Barone; sono giornalista e insegnante per professione. Questo blog, testata giornalistica online, nasce per condividere con voi la mia passione per l’handmade e la creatività a 360°. Curiosando e cercando tra gli articoli proposti nelle varie categorie potrete trovare diverse idee, schemi, tutorial da cui trarre ispirazione. Gli articoli non possono essere copiati e venduti ma solo condivisi e realizzati liberamente. Una volta realizzato il progetto, menzionatemi come fonte. Contattatemi per qualsiasi informazione. Grazie, Creativa In©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!