Come tingere i tessuti in modo naturale

Come tingere i tessuti in modo naturale

Come tingere i tessuti in modo naturale

I motivi per sapere come tingere i tessuti in modo naturale in casa sono tantissimi. È una soluzione economica che rispetta la natura; ci permette di rinnovare biancheria, tessuti e abiti di ogni tipo, rovinati dal tempo e conservati dentro il nostro guardaroba; è divertente e creativo. Con i pigmenti naturali di fiori, piante e spezie possiamo tingere per intero o parzialmente l’intero tessuto e creare meravigliose decorazioni, sfumature e fantasie.

Questa tecnica, forma d’arte, ha origini antichissime ed è tutt’ora utilizzata in molte popolazioni e tribù indigene.

Non tutte le stoffe, però, sono adatte per le colorazioni naturali; fiori, piante e spezie sono efficaci sulle fibre naturali come il lino, il cotone, la canapa, la seta o la pura lana vergine. Sulle fibre sintetiche o miste, invece, la colorazione potrebbe essere poco efficace e imperfetta.

Tingere i tessuti con piante, fiori e spezie

Le colorazioni naturali

Tutti i fiori, le piante e le spezie tingono i tessuti; come tutti i colori, miscelando tra loro i colori primari si ottengono nuovi colori; le varianti cromatiche saranno il risultato di percentuali diverse degli elementi.

Ecco un piccolo:

  • Giallo = Zafferano, curcuma, camomilla, buccia del limone
  • Arancione = Curry, melograno, buccia delle arance
  • Marrone = te, caffè, salice rosso
  • Verde = foglie delle piante, erbe spontanee, lavanda
  • Viola = edera, mirtillo nero
  • Blu = mirtilli, more, guado
  • Rosa = amarene, fragole
  • Rosso = fragole, barbabietola, cavolo rosso, buccia del melograno

Come tingere i tessuti in modo naturale a mano

Per tingere a mano i tessuti, procuratevi:

  • colorante naturale
  • acqua
  • sale grosso
  • pentola capiente
  • colino / filtro

Versate nella pentola, in pari proporzioni, il sale e l’acqua (1:1). Pesate il tessuto da colorare; versate, quindi, nella pentola uguale quantità di peso in colorante naturale (es: 100 gr di tessuto per 100 gr di colorante).

Per ottenere il colorante naturale, tagliate o tritate fiori, piante o spezie e fate bollire in acqua. Lasciate in infusione e filtrate.

Bollite la soluzione fino a quando non avrete ottenuto la tonalità di colore desiderata. Utilizzate il colino o un filtro per filtrare la soluzione ed eliminare residui delle piante. Fate bollire il tessuto umido dentro la pentola con la tintura vegetale fino a quando non avrà raggiunto la colorazione desiderata. Spegnete il fuoco, lasciate in ammollo il tessuto fino a quando l’acqua non si raffreddi. Ripetete il bagno nel colore per aumentare l’intensità del colore. Sciacquate, infine, con un sapone neutro e stendete.

Fissante naturale per colore

Consigli utili

Ci sono alcuni consigli utili su come tingere i tessuti in casa in modo naturale che possono fare la differenza nel risultato.

Verificate, per esempio, il tipo di fibra della stoffa e valutate se è adeguata alla colorazione naturale. Per rispettare le proporzioni tra soluzione colorante e peso del tessuto, ricordate di pesare la stoffa quando è ancora asciutta. Utilizzate pentole in acciaio inossidabile e utilizzate acqua demineralizzata o piovana.

Prima di iniziare la colorazione del tessuto, lasciatelo in ammollo per una notte in acqua fredda e cremor tartaro, un lievito naturale, (1:1). Dopo questa fase, nota come mordenzatura, lavatelo per eliminare eventuali residui di sporco e stendete ad asciugare.

Per fissare il colore, immergete la stoffa, dopo la colorazione, in una soluzione di aceto bianco e di acqua (1:4) o acqua e sale grosso (1:1).

Lavate il capo a bassa temperatura, utilizzate saponi neutri, evitate la candeggina e stendete lontano dal sole diretto.

Credits e note

Scrivete nei commenti o inviate un messaggio a creativain.gb@gmail.com per qualsiasi informazione. Condividete e menzionatemi come fonte sul vostro progetto. Schemi e articoli non possono essere copiati e venduti ma solo condivisi e realizzati citando la redazione. Grazie. CreativaIn© – Giovanna Barone

Come seguirmi:

Creativa In

Creativa In

Ciao, benvenuti! Mi chiamo Giovanna Barone e sono una giornalista e insegnante per professione. Questo blog, testata giornalistica online, nasce per condividere con voi la mia passione per l’handmade e la creatività a 360°. Curiosando e cercando tra gli articoli proposti nelle varie categorie potrete trovare diverse idee, schemi, tutorial da cui trarre ispirazione. Gli articoli non possono essere copiati e venduti ma solo condivisi e realizzati liberamente. Una volta realizzato il progetto, menzionatemi come fonte. Contattatemi per qualsiasi informazione. Grazie, Creativa In©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *