Pupazzo di neve amigurumi. Lo schema gratuito

Pupazzo di neve amigurumi. Lo schema gratuito

Pupazzo di neve amigurumi. Lo schema gratuito

Due sfere unite tra loro, un naso a carota, due braccia esili, occhietti furbetti e un sorriso spiritoso, un cappellino e una sciarpa: ecco il pupazzo di neve amigurumi.

Questa decorazione natalizia, che può essere regalata insieme all’albero di natale, ha il vantaggio di essere facile da realizzare; inoltre può essere personalizzata in tantissimi modi. Pensate alla persona a cui avete intenzione di regalarlo e rendetelo unico e originale.

Ecco quindi come realizzare il piccolo pupazzo di neve ad uncinetto e il materiale necessario per farlo.

Scheda tecnica

Altezza: 10,5 cm circa

Difficoltà: facile

Materiale occorrente:

  • Uncinetto 2,5 mm
  • Imbottitura di poliestere
  • Ago da cucito
  • Ago da lana
  • Marcapunti
  • Forbici
  • 2 perline nere (2 mm)
  • Filo di cotone bianco, blu, nero e arancione (100% cotone, lunghezza 125 m/50 gr)
  • Pom pom
  • 3 Stelline decorative

Punti utilizzati e abbreviazioni:

  • Anello magico: mr
  • Aumento: aum
  • Diminuzione: dim
  • Catenella: cat
  • Maglia bassa: mb
  • Front loop only: flo (lavorare sulla maglia davanti)
Parti del pupazzo di neve amigurumi

Schema pupazzo di neve amigurumi

Per fare il pupazzo di neve amigurumi bisogna realizzare due sfere unite tra loro. In seguito, dovrete fare cappellino e sciarpa. Tutte gli altri elementi del pupazzo verranno aggiunti e realizzati successivamente.

Testa e corpo del pupazzo di neve

Con il filo bianco formate un anello magico (mr).

Giro1: 6 maglie basse (mb) all’interno del cerchio magico (6)

Giro2: *aumento (aum) * per tutto il giro (12)

Giro3: * aumento (aum), 1 mb* per tutto il giro (18)

Giro4: *aumento (aum), 2 mb* per tutto il giro (24)

Giro5-7: *1 mb* per tutto il giro (24)

Imbottire con ovatta

Giro8: *diminuzione (dim), 2 mb* per tutto il giro (18)

Giro9: *diminuzione (dim), 1 mb* per tutto il giro (12)

Giro10: *diminuzione (dim) * per tutto il giro (6)

Giro11: *aumento (aum) * per tutto il giro (12)

Giro12: * aumento (aum), 1 mb* per tutto il giro (18)

Giro13: *aumento (aum), 2 mb* per tutto il giro (24)

Giro14: *aumento (aum), 3 mb* per tutto il giro (30)

Giro15-18: *1 mb* per tutto il giro (30)

Imbottire con ovatta

Giro19: *diminuzione (dim), 3 mb* per tutto il giro (24)

Giro20: *diminuzione (dim), 2 mb* per tutto il giro (18)

Giro21: *diminuzione (dim), 1 mb* per tutto il giro (12)

Giro10: *diminuzione (dim) * per tutto il giro (6)

Imbottire con ovatta e chiudere la sfera

Cappellino

Per fare il cappellino del pupazzo di neve amigurumi, con il filo blu, formate un nuovo anello magico (mr).

Giro1: 6 maglie basse (mb) all’interno del cerchio magico (6)

Giro2: *aumento (aum) * per tutto il giro (12)

Giro3: * aumento (aum), 1 mb* per tutto il giro (18)

Giro4: *aumento (aum), 2 mb* per tutto il giro (24)

Giro5-7: *1 mb* per tutto il giro (24)

Filo bianco

Giro8: *1 mb* per tutto il giro in front loop only (flo) (24)

Per completare il cappellino, cucite sulla sua punta un pompom

Sciarpa

Per fare la sciarpa, occorrerà il filo blu e due piccolissimi pompom. Avviate 30 catenelle, saltate una maglia e eseguite una maglia bassa su ogni catenella. Chiudete con una maglia bassissima.

Per completare, cucite i pompom alle estremità della sciarpa.

Come comporre e completare il pupazzo di neve amigurumi

Cucite il cappellino sulla testa del vostro pupazzo di neve amigurumi. La testa è la sfera più piccola tra le due ottenute.

Per fare gli occhi del pupazzo, prendete le due perline nere e cucitele mantenendo una distanza adeguata.

È il momento del naso a carota. Inserite l’uncinetto all’interno della sfera nel punto in cui volete creare il naso del pupazzo. Con il filo di cotone arancione realizzate 4 catenelle e chiudete l’ultima maglia sulla prima, quella attaccata al viso del pupazzo.

Per fare la bocca prendete il filo nero e l’ago da cucire e ricamate il sorriso del pupazzo.

Le sue braccia non sono altro che dei fili passati da un lato all’altro del corpo e annodati tra loro alle rispettive estremità.

Incollate, infine, le stelline decorative che saranno i bottoni del pupazzo.

Credits e note

Scrivete nei commenti o inviate un messaggio a creativain.gb@gmail.com per qualsiasi informazione. Condividete e menzionatemi come fonte sul vostro progetto. Schemi e articoli non possono essere copiati e venduti ma solo condivisi e realizzati citando la redazione. Grazie. CreativaIn© – Giovanna Barone

Come seguirmi:

Salva

Salva

Salva

Creativa In

Creativa In

Ciao, benvenuti! Mi chiamo Giovanna Barone; sono giornalista e insegnante per professione. Questo blog, testata giornalistica online, nasce per condividere con voi la mia passione per l’handmade e la creatività a 360°. Curiosando e cercando tra gli articoli proposti nelle varie categorie potrete trovare diverse idee, schemi, tutorial da cui trarre ispirazione. Gli articoli non possono essere copiati e venduti ma solo condivisi e realizzati liberamente. Una volta realizzato il progetto, menzionatemi come fonte. Contattatemi per qualsiasi informazione. Grazie, Creativa In©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!