Come trasferire immagini su stoffa. Rimedi faidate

Come trasferire immagini su stoffa. Rimedi faidate

Come trasferire immagini su stoffa. Rimedi faidate

Per stampare immagini su tessuti, copisterie e serigrafie usano la termopressa e la carta transfer. In commercio si trovano anche macchinari per l’hobbistica destinati a questo scopo. Tuttavia, come per il legno, il vetro e la cera, esistono soluzioni faidate, facili ed economiche, su come trasferire immagini su stoffa.

Pochi materiali e un ferro da stiro, permettono di personalizzare a nostro piacimento magliette, borse e accessori e decorazioni. Scritte, fotografie, loghi e immagini di ogni tipo renderanno originali i vostri progetti; è un modo per riciclare capi d’abbigliamento e tessuti o per creare e personalizzare nastri e etichette handmade.

Per evitare che la stampa si rovini, lavate il capo o l’accessorio a bassa temperatura e dal rovescio.

Come trasferire immagini su stoffa con la carta per tessuti

Procuratevi la carta transfer e un ferro da stiro a vapore; servirà anche un computer, un editor di immagini, una stampante a getto d’inchiostro, delle forbici per carta e della carta forno.

Scegliete una fotografia dal vostro archivio fotografico o scaricate l’immagine dal web. Utilizzate un editor di immagini per riflettere la fotografia orizzontalmente; in questo modo, una volta trasferita l’immagine sulla stoffa la vedrete in modo corretto. Stampate il soggetto sulla carta per tessuti e scontornate i bordi con le forbici.

Prendete il capo o l’accessorio su cui stampare e posizionatelo sull’asse da stiro. Passate il ferro da stiro sulla superficie del tessuto per rimuovere eventuali pieghe e posizionate il foglio stampato. Poggiate sulla carta stampata un panno da cucina o della carta forno. Poggiate, senza strofinare, il ferro sulla carta e eseguite piccoli movimento circolari, dal centro verso l’esterno. Rimuovete la carta, iniziando dall’angolo, quando la superficie si sarà raffreddata.

Come trasferire immagini su stoffa con la pellicola da cucina

Come trasferire immagini su stoffa con la pellicola da cucina

Esiste un altro rimedio, economico e veloce, su come trasferire immagini su stoffa; servirà la stampa o la fotocopia dell’immagine, della pellicola da cucina, le forbici, della carta forno e un ferro da stiro.

Stampate il soggetto così come volete trasferirlo sul tessuto e riscaldate il ferro da stiro regolandolo a secco, senza vapore. Scontornate l’immagine o la scritta per rimuovere i bordi. Stendete sul piano da lavoro la pellicola da cucina, poggiate su di essa la stampa e ricopritela su tutta la superficie con dell’altra pellicola. Scontornate la pellicola delicatamente; è importante, in questa fase, fare attenzione a non muovere o tagliare l’immagine.

Posizionate il ritaglio al dritto sul tessuto e poggiate sopra un foglio di carta forno. Poggiate, senza strofinare, il ferro sulla carta forno e eseguite piccoli movimento circolari, dal centro verso l’esterno. Rimuovete la carta forno, iniziando dall’angolo, quando la superficie si sarà raffreddata.

Come trasferire immagini su stoffa con l’acetone

Un’altra soluzione su come trasferire immagini su stoffa è l’uso dell’acetone; le componenti di questa soluzione, utilizzata per rimuovere lo smalto per unghie, ci permette di personalizzare stoffe di ogni tipo.

Per provare, procuratevi dei batuffoli di cotone, l’acetone, la stampa di un’immagine o una fotocopia, del nastro adesivo di carta e la stoffa. Anche in questo caso riflettete l’immagine o la scritta al contrario orizzontalmente. Lavorate in luoghi ben aerati o all’aperto per evitare di inalare l’acetone e stendete sul piano da lavoro dei giornali per non rovinare la superficie.

Prendete la stoffa su cui volete stampare l’immagine e sistemate la stampa nel punto scelto con il lato della foto rivolta verso la stoffa. Se volete stampare su una maglietta, inserite un foglio di carta o uno strofinaccio tra i due lati.

Applicate sui bordi del foglio del nastro adesivo di carta in modo che non si muova dal tessuto. Imbevete un batuffolo di ovatta con l’acetone e passatelo sul foglio. L’immagine diventerà trasparente. Fate pressione con un oggetto piatto e liscio al fine di fissare bene l’immagine sulla stoffa. Rimuovete delicatamente la carta.

 

Colla vinilica

Come trasferire una foto su tessuto con la colla vinilica

Scegliete l’immagine e stampatela su un foglio di carta per fotocopie al contrario orizzontalmente; ritagliate i margini per definire i contorni. Stirate il tessuto sul quale stampare la foto in modo da rimuovere pieghe che potrebbero compromettere il lavoro. Inserite all’interno della maglietta della plastica trasparente per evitare di macchiare il retro.

Scegliete l’area del tessuto da personalizzare con l’immagine e applicate un leggero strato di colla vinilica; appoggiate sopra la fotografia con il fronte rivolto verso il tessuto. Lasciate in posa un paio di minuti. Rimuovete delicatamente la carta dalla stoffa e noterete che apparirà l’immagine impressa sul tessuto. Lasciate asciugare. Per proteggere l’immagine, passate uno strato di vernice lucida per tessuti sulla superficie.

Credits e note

Scrivete nei commenti o inviate un messaggio a creativain.gb@gmail.com per qualsiasi informazione. Condividete e menzionatemi come fonte sul vostro progetto. Schemi e articoli non possono essere copiati e venduti ma solo condivisi e realizzati citando la redazione. Grazie. CreativaIn© – Giovanna Barone

Come seguirmi:

Creativa In

Creativa In

Ciao, benvenuti! Mi chiamo Giovanna Barone; sono giornalista e insegnante per professione. Questo blog, testata giornalistica online, nasce per condividere con voi la mia passione per l’handmade e la creatività a 360°. Curiosando e cercando tra gli articoli proposti nelle varie categorie potrete trovare diverse idee, schemi, tutorial da cui trarre ispirazione. Gli articoli non possono essere copiati e venduti ma solo condivisi e realizzati liberamente. Una volta realizzato il progetto, menzionatemi come fonte. Contattatemi per qualsiasi informazione. Grazie, Creativa In©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!