Vetrofanie fai da te. Come fare le decorazioni su vetro

Vetrofanie fai da te. Come fare le decorazioni su vetro

Vetrofanie fai da te. Come fare le decorazioni su vetro

Semplici da realizzare, le vetrofanie fai da te possono essere utilizzate in tante e differenti occasioni. Sono particolarmente adatte per fare delle attività ludico-didattica con i bambini, per preparare lavoretti creativi a tema, addobbi e decorazioni natalizie e pasquali. Queste decorazioni su vetro fai da te sono adatte anche per personalizzare le vetrine dei negozi, finestre e vetrate. Oltre a loghi, sagome e disegni, possiamo realizzare scritte di ogni tipo e con il font di gradimento. In quest’ultimo caso, potrebbe essere necessario preparare o stampare il testo in modo speculare per rendere comprensibile il messaggio, per esempio, su una vetrina di un negozio.

I colori ottenuti non sporcano, non macchiano, non lasciano aloni e sono molto decorativi, oltre che economici.

La preparazione del composto è semplice e richiede pochi materiali. Ecco, quindi come fare i colori per i disegni che si attaccano e staccano sulle superfici.

Vetrofanie fai da te. Occorrente

La ricetta delle vetrofanie fai da te è semplice. Con pochi ingredienti e alcuni materiali di facile reperibilità possiamo realizzare delle originali e coloratissime decorazioni su vetro. In particolare, procuratevi:

  • Colla vinilica
  • Colori Acrilici o colori a tempera
  • Contenitore (preferibilmente con beccuccio) o bicchiere di plastica
  • Cucchiaio o bastoncino (plastica, legno, metallo)
  • Pennello per dipingere
  • Carta per disegnare o silhouette pre-stampata
  • Un foglio di acetato o busta di plastica trasparente
  • Nastro adesivo di carta
  • Glitter (facoltativo)
Vetrofanie – fase asciugatura

Vetrofanie fai da te. Tutorial

Per preparare le vetrofanie fai da te, versate in un recipiente, in parti uguali, la colla vinilica e il colore acrilico.

Miscelate il composto per renderlo omogeneo e fluido. Aggiungete i glitter se volete dare alla vostra decorazione un effetto glitterato. Versate il composto all’interno del contenitore e chiudetelo per evitare che si asciughi. Ripetete questi passaggi per ogni colore di cui avete bisogno.

Posizionate, quindi, il disegno scelto sotto un foglio di acetato e fissatelo con il nastro adesivo di carta. Ripassate linee e forme con i vari colori. Lasciate asciugare. I tempi di asciugatura variano in base all’umidità, alla stagione e alla dimensione dell’adesivo attacca e stacca; in genere, è preferibile aspettare alcune ore o un giorno intero.

Quando la vetrofania sarà completamente asciutta, rimuovetela dal foglio di acetato e posizionatela sul vetro applicando una leggera pressione sul disegno. In questo modo, la decorazione aderirà bene alla superficie.

Credits e note

Scrivete nei commenti o inviate un messaggio a creativain.gb@gmail.com per lasciare un semplice messaggio di gradimento o un saluto o per qualsiasi informazione.

Condividete e menzionatemi come fonte sul vostro progetto.

Schemi e articoli non possono essere copiati e venduti ma solo condivisi e realizzati citando la redazione.

Grazie. CreativaIn© – Giovanna Barone

Restiamo in contatto? Ecco come seguirmi:

Creativa In

Creativa In

Ciao, benvenuti! Mi chiamo Giovanna Barone; sono giornalista e insegnante per professione. Questo blog, testata giornalistica online, nasce per condividere con voi la mia passione per l’handmade e la creatività a 360°. Curiosando e cercando tra gli articoli proposti nelle varie categorie potrete trovare diverse idee, schemi, tutorial da cui trarre ispirazione. Gli articoli non possono essere copiati e venduti ma solo condivisi e realizzati liberamente. Una volta realizzato il progetto, menzionatemi come fonte. Contattatemi per qualsiasi informazione. Grazie, Creativa In©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!