Come fare lo sbieco in casa. Tecniche e spiegazione

Come fare lo sbieco in casa. Tecniche e spiegazione

Come fare lo sbieco in casa. Tecniche e spiegazione

Lo sbieco è un nastro continuo di stoffa che si ottiene dal taglio e cucitura in trasversale rispetto alla trama del tessuto. È utilizzato nel cucito creativo e sartoriale per rifinire bordi, orli e scolli, curve e angoli dei nostri progetti. Serve anche per fare le cinture. In commercio è disponibile in diverse altezze, fibre (cotone, raso, poliestere) a tinta unita o a fantasia.

Alcune creazioni di cucito, però, richiedono di applicare lo sbieco dello stesso tessuto utilizzato per il progetto; bisogna, quindi, farlo in casa. Inoltre, questa soluzione permette di riciclare, utilizzare e unire tra loro rimanenze di tessuti e creare nastri originali.

Ma come fare? Come stabilire la lunghezza necessaria per non sprecare stoffa? Ecco una tecnica per tagliare lo sbieco in casa.

Dal tessuto allos bieco

Tutorial sbieco faidate: tecnica 1

Tagliate il tessuto in modo da ottenere un quadrato; piegatelo lungo la sua diagonale e tagliatelo. Posizionate il lato più lungo di un triangolo sulla base del parallelogramma che si formerà. Cucite la diagonale sul rovescio della stoffa facendo combaciare i lati.

Utilizzate una squadra e una matita, o una penna per tessuti, per tracciare delle linee parallele equidistanti tra loro. La loro distanza stabilirà l’altezza dello sbieco.

Sul rovescio della stoffa unite i due lati obliqui degli angoli opposti e face combaciare le linee tracciate tra loro. Per ottenere lo sbieco, è necessario saltate la prima riga sull’angolo e fate combaciare le successive linee. Per mantenere la posizione della striscia utilizzate delle spille. Cucite lungo l’apertura. Tagliate le linee con le forbici partendo dall’estremità lasciata aperta e proseguite fino alla fine della stoffa. Stirate il nastro ottenuto.

Tecnica per fare lo sbieco in casa

Come fare lo sbieco in casa: tecnica 2

Esiste un’altra tecnica per fare lo sbieco fai da te; anche in questo caso la forma base è un quadrato. Tagliate il tessuto sulla diagonale formando un angolo di 45 gradi. Utilizzate il righello e una matita per stabilire la larghezza del nastro e segnare i punti sul triangolo. Tagliate con un cutter o una forbice le strisce.

Posizionate due strisce una sull’altra, diritto su diritto, in modo da formare un angolo retto. Cucite sulla diagonale e tagliate lasciando pochi millimetri di margine. Ripetete questo passaggio finché non avrete unito tutte le strisce tra loro o raggiunto la lunghezza desiderata. Stirate la striscia ottenuta aprendo le alette delle cuciture. Tagliate, infine, dalle cuciture la parte di tessuto che fuoriesce dal nastro.

Tecnica semplice per fare lo sbieco faidate

Come calcolare la lunghezza del tessuto

Può accadere che per un progetto non servano metri di nastro continuo; un vantaggio di fare lo sbieco in casa è avere la possibilità di non sprecare tessuto inutilmente.

Con una semplice operazione matematica possiamo, infatti, stabilire la lunghezza del lato del quadrato che occorre in base al metraggio di nastro necessario.

Moltiplicate la lunghezza dello sbieco per la sua larghezza e estraete la radice quadrata. Arrotondate il risultato per eccesso.

Lunghezza quadrato = Radice quadrata √ (lunghezza sbieco * larghezza sbieco)

Es:

Lunghezza sbieco = 150 cm

Larghezza sbieco = 5 cm

Lato quadrato= √ (150*5) = 27,386

Lato quadrato arrotondato per eccesso = 28 cm

Una volta completato il nastro, accendete il ferro da stiro e regolate la temperatura; piegate i margini el nastro appena realizztao verso l’interno o usate lo sbiecatore per ottenere un nastro di sbieco a regola d’arte.

Credits e note

Scrivete nei commenti o inviate un messaggio a creativain.gb@gmail.com per lasciare un semplice messaggio di gradimento o un saluto o per qualsiasi informazione.

Condividete e menzionatemi come fonte sul vostro progetto.

Schemi e articoli non possono essere copiati e venduti ma solo condivisi e realizzati citando la redazione.

Grazie. CreativaIn© – Giovanna Barone

Restiamo in contatto? Ecco come seguirmi:

Creativa In

Creativa In

Ciao, benvenuti! Mi chiamo Giovanna Barone; sono giornalista e insegnante per professione. Questo blog, testata giornalistica online, nasce per condividere con voi la mia passione per l’handmade e la creatività a 360°. Curiosando e cercando tra gli articoli proposti nelle varie categorie potrete trovare diverse idee, schemi, tutorial da cui trarre ispirazione. Gli articoli non possono essere copiati e venduti ma solo condivisi e realizzati liberamente. Una volta realizzato il progetto, menzionatemi come fonte. Contattatemi per qualsiasi informazione. Grazie, Creativa In©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!