Punto indietro con la macchina da cucire. A cosa serve e come farlo

Punto indietro con la macchina da cucire. A cosa serve e come farlo

Punto indietro con la macchina da cucire. A cosa serve e come farlo

Come nelle automobili, alcune macchine da cucire hanno la “retromarcia”: stiamo parlando del punto indietro.

Questa funzionalità è data da un selettore che permette all’ago di tornare indietro, in alcune macchine anche in modo automatico, a inizio e fine della cucitura.

Lo scopo di questo punto, che non deve essere sottovalutato, è fissare i punti lavorati sul tessuto ed evitare che si scuciano improvvisamente. Si usa all’avvio della cucitura con il punto dritto.

In base alla marca della macchina, possono cambiare le modalità con cui ottenere il punto; per questo motivo, è importante leggere il libretto delle istruzioni fornito in dotazione.

Come fare il punto indietro con la macchina da cucire

Posizionate il tessuto sotto l’ago a pochi millimetri dal margine, abbassate il piedino e avviate una cucitura dritta per qualche punto. La griffe di trasporto porterà naturalmente il tessuto in avanti.

Premete il tasto o abbassate la levetta del punto indietro e, con delicatezza, fate pressione sul pedale; il tessuto cucito tornerà indietro sulla stessa cucitura di avvio.

Disattivate la funzione o rimuovete il dito dalla levetta e procedete con la cucitura diritta. Ripetete questo passaggio anche nella parte finale della cucitura.

Punto indietro manuale

Punto indietro: cosa fare quando la funzione non c’è

Il punto indietro è presente nella maggior parte delle macchine da cucire moderne. Ma cosa fare se questa funzione manca?

Posizionate il tessuto sotto il piedino della macchina da cucire; regolate la tensione del filo e la lunghezza del punto. In questo caso, dovete regolarlo sul punto più stretto. Regolate nuovamente la lunghezza del punto e proseguite normalmente con la cucitura.

Credits e note

Scrivete nei commenti o inviate un messaggio a creativain.gb@gmail.com per qualsiasi informazione. Condividete e menzionatemi come fonte sul vostro progetto. Schemi e articoli non possono essere copiati e venduti ma solo condivisi e realizzati citando la redazione. Grazie. CreativaIn© – Giovanna Barone

Come seguirmi:

Creativa In

Creativa In

Ciao, benvenuti! Mi chiamo Giovanna Barone; sono giornalista e insegnante per professione. Questo blog, testata giornalistica online, nasce per condividere con voi la mia passione per l’handmade e la creatività a 360°. Curiosando e cercando tra gli articoli proposti nelle varie categorie potrete trovare diverse idee, schemi, tutorial da cui trarre ispirazione. Gli articoli non possono essere copiati e venduti ma solo condivisi e realizzati liberamente. Una volta realizzato il progetto, menzionatemi come fonte. Contattatemi per qualsiasi informazione. Grazie, Creativa In©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!