Cutter da taglio: tipologie, come usarli e quale scegliere

Cutter da taglio: tipologie, come usarli e quale scegliere

Cutter da taglio: tipologie, come usarli e quale scegliere

Il cutter da taglio è uno strumento molto utilizzato nel cucito creativo, nel fai da te e nel crafting. Differenti per caratteristiche, dimensioni, materiali e funzione, è importante sceglierli in base all’uso.

La preferenza non deve essere condizionata dal costo ma dalla sicurezza dello strumento. Tagliarsi con le loro lame può essere davvero pericoloso per noi stessi e per chi ci sta vicino. Questo strumento è utilizzato anche a scuola e, di conseguenza, è importante sapere quale scegliere per la sicurezza dei bambini.

È fondamentale, durate il taglio, tenere il taglierino correttamente e posizionare l’altra mano lontano dalla lama pur tenendo saldo il foglio o il tessuto. Se per la lavorazione è necessario usare un righello o una squadra è preferibile usarne una metallica e assicurarsi che le dita siano sempre lontane dalla lama e dall’area di taglio. Completata la lavorazione, tirate indietro la sicura o coprite la lama con l’apposito “tappo”.

Scopriamo le caratteristiche, gli usi e quale scegliere in base al tipo di lavorazione e materiali.

Taglierino

Cutter da taglio: il taglierino

Noto anche come trincetto e tagliabalsa, il taglierino utilizzato nel fai da te e nel crafting è formato da una lama di metallo che scorre lungo un binario di plastica, gomma o metallo. Lo strumento può avere differenti dimensioni e caratteristiche.

Le lame, di diverso spessore, possono essere sostituite e rinnovate a seguito dell’usura. Sulla sua lunghezza, infatti, sono presenti delle tacche diagonali equidistanti che possono essere spezzate grazie al “tappo” sul retro del taglierino.

Per la nostra sicurezza, e per quella di chi ci affianca durante l’uso, è importante sceglierne un cutter da taglio che presenti la punta in acciaio per evitare che la lama si spezzi durante il taglio della carta. Deve, inoltre, avere un’impugnatura antiscivolo su entrambi i lati. È fondamentale che la sicura della lama sia salda e stabile per bloccare la lama ed evitare che quest’ultima si muova durante le lavorazioni. In base allo spessore della lama è importante non eccedere con la grammatura della carta.

Bisturi da taglio

Cutter da taglio: il bisturi di precisione

La lama presenta delle linee diagonali che permettono il ricambio della punta quando usurata.

Sempre per le lavorazioni creative su carta, si può utilizzare anche il bisturi di precisione. Si tratta di un particolare cutter da taglio utilizzato, per esempio, nel papercutting, nell’intaglio, nel modellismo e nel bricolage.

L’impugnatura è sottile e le lame sono dei coltelli affilati di forme e materiali differenti con i quali è possibile realizzare stencil, fare incisioni e tagliare carta, tessuti e materiali più resistenti e solidi. Per le caratteristiche dello strumento, è importante ricoprire la lama dopo l’uso e custodire il cutter in un luogo sicuro lontano dalla portata dei bambini.

La lama usurata può essere limata o sostituita direttamente.

Rotary cutter

Cutter da taglio: il rotary cutter

Il rotary cutter, o cutter rotativo o taglierina circolare, è utilizzato specialmente nel cucito. Si tratta di uno strumento a lama rotante che taglia tessuti, tappezzeria, cuoio, vinile e carta. È utilizzato specialmente nel patchwork e quilting.

L’uso e funzionalità di questo tipo di cutter da taglio dipende dal diametro della lama e dalla sua forma. Il più utilizzato ha un diametro di 45 mm; è disponibile anche la versione di 26 mm per tagli di precisioni su superfici più piccole. Le lame intercambiabili hanno caratteristiche diverse (lineare, ondulato, zig zag).

Questo strumento è solitamente utilizzato con delel speciali righe e squadre su un tappetino autorigenerante.

La lama usurata deve essere sostituita con una nuova.

Credits e note

Scrivete nei commenti o inviate un messaggio a creativain.gb@gmail.com per lasciare un semplice messaggio di gradimento o un saluto o per qualsiasi informazione.

Condividete e menzionatemi come fonte sul vostro progetto.

Schemi e articoli non possono essere copiati e venduti ma solo condivisi e realizzati citando la redazione.

Grazie. CreativaIn© – Giovanna Barone

Restiamo in contatto? Ecco come seguirmi:

Creativa In

Creativa In

Ciao, benvenuti! Mi chiamo Giovanna Barone; sono giornalista e insegnante per professione. Questo blog, testata giornalistica online, nasce per condividere con voi la mia passione per l’handmade e la creatività a 360°. Curiosando e cercando tra gli articoli proposti nelle varie categorie potrete trovare diverse idee, schemi, tutorial da cui trarre ispirazione. Gli articoli non possono essere copiati e venduti ma solo condivisi e realizzati liberamente. Una volta realizzato il progetto, menzionatemi come fonte. Contattatemi per qualsiasi informazione. Grazie, Creativa In©
error: Content is protected !!