Punti base uncinetto. Quali sono e la tecnica base

Punti base uncinetto. Quali sono e la tecnica base

Punti base uncinetto. Quali sono e la tecnica base

L’uncinetto è un bastoncino, in legno o bamboo, metallo, alluminio, acciaio o plastica, di circa 20 cm; l’uncino su una delle due estremità permette di prendere il filo e lavorarlo per creare diversi tipi di progetti. Conosciuto anche come crochet, dai punti base uncinetto, le creative e appassionate dell’handmade sfruttano la tecnica e i diversi punti possibili per realizzare vari progetti. Dalla lavorazione di lana, cotone ed altri filati, sintetici o naturali, nascono capi d’abbigliamento, accessori e gioielli, addobbi e decorazioni, oggetti e componenti d’arredo e persino bambole e pupazzi.

Gli uncinetti non sono tutti uguali e la scelta dipende dalla tecnica che si intende utilizzare; la lavorazione ad uncinetto avviene attraverso degli schemi che si ripetono o variano in base al disegno o il modello che si vuole eseguire.

Scopriamo quali sono i punti fondamentali del crochet per potere creare altri punti.

Punti base uncinetto
I punti base uncinetto ci permettono di eseguire ogni tipo di lavorazione a crochet

Come realizzare i punti base uncinetto. La tecnica

Conoscere i punti base uncinetto è fondamentale per eseguire una lavorazione a crochet. Negli schemi dei lavori ad uncinetto sono presenti i simboli e la legenda del simbolo corrispondente. Se però il simbolo è universale, la sua didascalia e abbreviazione può variare in base alla lingua di chi ha progettato lo schema.

Ecco quindi come fare

  • Chain (ch) – Catenella (cat.)
  • Slip stitch (sl st) – Maglia bassissima (m. bss.)
  • Single crochet (sc) – Maglia bassa (mb)
  • Half double crochet (hdc) – Mezza maglia alta (mma)
  • Double crochet (dc) – Maglia alta (ma)
  • Treble crochet (tdc) – Maglia alta doppia (mad)
  • Double treble crochet (dtcr) – Maglia alta tripla (mat)

La catenella

Il primo punto che si deve saper eseguire è la catenella; questa, insieme all’anello magico, permette di avviare il lavoro. Per fare una catenella bisogna formare un cappio con il filo ed inserire al suo interno l’uncinetto per prendere il filo e farlo passare al suo interno. A questo punto bisogna tirare il filo, stringere il nodo che si formerà e ripetere l’operazione facendo passare il filo attraverso la catenella che si è formata.

Maglia bassissima e maglia bassa

Altri punti fondamentali del crochet sono la maglia bassissima e la maglia bassa. Per fare la maglia bassissima entrate con l’uncinetto nella penultima maglia del giro di catenelle di avvio. Dopo aver raccolto il filo sull’uncinetto (gettato), estraetelo facendolo passare attraverso le due maglie. Anche la maglia bassa, o punto basso, si ottiene inserendo nella penultima maglia del giro di catenelle di avvio; a questo punto, però, dopo aver raccolto il filo con l’uncinetto si saranno formate 2 maglie, raccogliete nuovamente il filo con l’uncinetto e fatelo passare attraverso le due maglie.

Mezza maglia alta, maglia alta, Maglia alta doppia, Maglia alta tripla

Per ottenere la mezza maglia alta, dopo aver avviato il lavoro con le catenelle, avvolgete il filo sull’uncinetto, entrate nella terzultima catenella raccogliete il filo ed estraetelo. Sull’uncinetto si formeranno 3 maglie. Prendete nuovamente il filo con l’uncinetto e fatelo passare direttamente attraverso tutte e tre le maglie.

La maglia alta, si realizza facendo entrare l’uncinetto nella quartultima catenella di avvio e, dopo aver avvolto il filo sull’uncinetto, estraetelo per formare le 3 maglie sull’uncinetto. Gettate nuovamente il filo sull’uncinetto e fatelo passare attraverso due delle 3 maglie che si trovano sull’uncinetto. Gettate nuovamente il filo e fatelo passare attraverso le due maglie rimanenti.

Per la maglia alta doppia gettate 2 volte il filo sull’uncinetto, contate 5 catenelle e fate entrate l’uncinetto nella maglia corrispondente. Raccogliete il filo ed estraetelo. Sull’uncinetto si formeranno 4 maglie. Chiudete le maglie due alla volta gettando ogni volta il filo sull’uncinetto per poi farlo scorrere attraverso le maglie per chiudere il punto. La maglia alta tripla, invece, si ottiene gettando 3 volte il filo sull’uncinetto. Dopo aver contato 6 maglie, fare passare l’uncinetto al suo interno e chiudete le maglie due alla volta come per la maglia alta doppia.

Punti base uncinetto: aumenti e diminuzioni

Molte lavorazioni a crochet, come per l’abbigliamento, il filet e gli amigurumi, richiedono, oltre alla conoscenza dei punti base uncinetto, di saper fare aumenti e diminuzioni di maglie.

Per ottenere gli aumenti si aggiungono 2 o più maglie nello stesso punto del giro precedente.

Le diminuzioni, invece, si possono ottenere in due modi. Quello più semplice è saltare una maglia del giro precedente e procedere con la lavorazione; questo sistema, però, crea un piccolo buco visibile sulla maglia. In alternativa, inserite l’uncinetto nella maglia del giro precedente, senza completare il punto, ed entrate nuovamente con l’uncinetto sulla maglia successiva. Sull’uncinetto si formeranno 2 maglie. A questa si aggiunge una terza maglia di lavorazione con la quale otterrete la diminuzione.

Credits e note

Scrivete nei commenti o inviate un messaggio a creativain.gb@gmail.com per qualsiasi informazione. Condividete e menzionatemi come fonte sul vostro progetto. Schemi e articoli non possono essere copiati e venduti ma solo condivisi e realizzati citando la redazione. Grazie. CreativaIn© – Giovanna Barone

Come seguirmi:

Salva

Salva

Creativa In

Creativa In

Ciao, benvenuti! Mi chiamo Giovanna Barone; sono giornalista e insegnante per professione. Questo blog, testata giornalistica online, nasce per condividere con voi la mia passione per l’handmade e la creatività a 360°. Curiosando e cercando tra gli articoli proposti nelle varie categorie potrete trovare diverse idee, schemi, tutorial da cui trarre ispirazione. Gli articoli non possono essere copiati e venduti ma solo condivisi e realizzati liberamente. Una volta realizzato il progetto, menzionatemi come fonte. Contattatemi per qualsiasi informazione. Grazie, Creativa In©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!