Errori comuni uncinetto. Quali evitare e consigli utili

Errori comuni uncinetto. Quali evitare e consigli utili

Errori comuni uncinetto. Quali evitare e consigli utili

Il detto “Sbagliando si impara” vale anche per il crochet e si adatta sia per le mani più esperte che per chi inizia questo hobby. Conoscere o ricordare gli errori comuni uncinetto può aiutarci a ottenere un lavoro fatto bene e che ci soddisfi senza doverlo disfare e rifare; può aiutarci, inoltre, a migliorare la manualità e la nostra tecnica.

Nonostante seguiamo uno schema, non è raro, infatti, accorgersi di aver saltato maglie, creato buchi o che le maglie non siano compatte, uniformi e lineari.

Di seguito troverete un elenco degli errori più comuni che si fanno a crochet e alcuni consigli utili per evitare o rimediare.

Punti base uncinetto
I punti base uncinetto ci permettono di eseguire ogni tipo di lavorazione a crochet

Errori comuni uncinetto da evitare e consigli utili

Tra gli errori comuni uncinetto il più frequente riguarda la tensione del filo e della mano. Come conseguenza, rischiamo di ottenere un lavoro troppo rigido. Non esiste una regola standard per non sbagliare; ognuno di noi, infatti, regola la tensione del filo e della mano in modo diverso. L’unico modo per regolare queste tensioni è lavorare con calma, serenità e senza stress. Dovete sentirvi gratificate e rilassate senza avere paura di sbagliare; lavorate per migliorare ma senza cercare la perfezione. La particolarità del lavoro handmade è anche la presenza di piccoli errori.

Sebbene seguiamo uno schema a uncinetto, non è raro fare dei punti sbagliati. Per questo motivo, è fondamentale conoscere i punti base dell’uncinetto, distinguere i simboli delle singole maglie, e fare le catenelle di rotazione ad ogni giro.

Fate attenzione anche ai simboli del crochet; ricordate, anche, che abbreviazioni e descrizioni dei punti uncinetto sono rappresentate in modo diverso negli schemi inglesi, americani e italiani. Bisogna conoscerli o avere vicino uno schema riassuntivo e la traduzione.

Un altro errore frequente nella lavorazione a uncinetto è sbagliare il numero di maglie o contarle male; il rischio è di avere aumenti o diminuzioni di maglia non richiesti. Quando accade, il rischio è di compromettere la forma del lavoro. Per evitarlo, contate sempre il numero delle maglie alla fine di ogni riga e utilizzate marcapunti o segnapunti.

Anche distinguere il tipo di uncinetto è importante, così come riconoscere il tipo di filato. Per evitare di sbagliare, fate riferimento al numero riportato sul ferro e seguite le indicazioni sulla fascetta del gomitolo.

Credits e note

Scrivete nei commenti o inviate un messaggio a creativain.gb@gmail.com per qualsiasi informazione. Condividete e menzionatemi come fonte sul vostro progetto. Schemi e articoli non possono essere copiati e venduti ma solo condivisi e realizzati citando la redazione. Grazie. CreativaIn© – Giovanna Barone

Come seguirmi:

Salva

Salva

Salva

Creativa In

Creativa In

Ciao, benvenuti! Mi chiamo Giovanna Barone; sono giornalista e insegnante per professione. Questo blog, testata giornalistica online, nasce per condividere con voi la mia passione per l’handmade e la creatività a 360°. Curiosando e cercando tra gli articoli proposti nelle varie categorie potrete trovare diverse idee, schemi, tutorial da cui trarre ispirazione. Gli articoli non possono essere copiati e venduti ma solo condivisi e realizzati liberamente. Una volta realizzato il progetto, menzionatemi come fonte. Contattatemi per qualsiasi informazione. Grazie, Creativa In©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!