Uovo di Pasqua quilling 3D. Tutorial gratuito

Uovo di Pasqua quilling 3D. Tutorial gratuito

Uovo di Pasqua quilling 3D. Tutorial gratuito

Le decorazioni pasquali hanno come protagonisti coniglietti e pulcini che accompagnano dolci e cioccolata per grandi e piccini. L’uovo di Pasqua quilling è un originale progetto che può essere utilizzato come decorazione per la casa, per l’albero di Pasqua o come regalo da abbinare ai dolci fatti in casa.

Il progetto richiede tempo, pazienza, manualità e abilità ma, una volta completato, ripagherà il vostro impegno.

Nel tutorial, vi spieghiamo come realizzare e personalizzare il vostro uovo pasquale con la tecnica del quilling. Prima di iniziare, assicuratevi di avere pronto tutto il materiale e gli strumenti necessari sul tavolo da lavoro.

Materiali e strumenti

Le dimensioni dell’uovo di Pasqua quilling dipendono dalla grandezza dell’uovo; di conseguenza, cambierà anche la quantità di strisce utilizzate.

Per realizzare il nostro progetto serviranno:

  • 1 uovo polistirolo (dimensioni: h 10 cm; diametro 15 cm)
  • Strisce di carta (vari colori) (dimensione della striscia: 21×0,5 cm)
  • Pellicola da cucina
  • Pennarello marcatore
  • Penna per quilling (slotted tool)
  • Cerchiometro o tavoletta per quilling
  • Spilli
  • Forbici
  • Colla vinilica
  • Pennello
  • Pinzette
Fasi della lavorazione dell’uovo di Pasqua quilling

Uovo di pasqua quilling: come fare le decorazioni

Rivestite l’uovo di polistirolo con la pellicola da cucina e tratteggiate il diametro per dividere l’uovo in due parti.

Disegnate il bozzetto della decorazione del vostro uovo di Pasqua quilling su un foglio di carta. Procedete, quindi a creare tutte le forme necessarie per comporre la parte superiore e, in seguito, inferiore del vostro uovo quilling.

Usate delle strisce rosa per fare delle forme a goccia e realizzate i petali dei fiori; per la corolla, invece, create un rotolino stretto con una striscia celeste, precedentemente sfrangiata. Per il progetto, serviranno in totale 5 fiori: 3 per la parte superiore e 2 per la parte inferiore dell’uovo.

Con le strisce verdi, realizzate un quadrifoglio; aggiungete tra una foglia e l’altra delle strisce lunghe 3 cm l’una. Arricciate la parte finale di ogni striscia per creare il motivo decorativo.

Realizzate, quindi, delle forme a cuore con il colore giallo; serviranno per delimitare la parte superiore e inferiore.

Come comporre l’uovo di Pasqua quilling

Una volta preparate tutte le forme e composte le decorazioni, è il momento di incollare i pezzi tra loro sull’uovo.

A tale scopo, serviranno tante spille, le pinzette e la colla vinilica.

Iniziate a comporre la parte superiore dell’uovo. Fissate con una spilla la corolla sulla punta dell’uovo e incollate i vari petali intorno. Per evitare che i petali si muovano, fissateli, uno per uno, con uno spillo.

Riempite, con la stessa procedura, l’intera parte superiore dell’uovo delimitata dalla linea tratteggiata sulla pellicola. Lasciate asciugare per alcune ore. Rimuovete tutti gli spilli e, con molta delicatezza, estraete la forma ottenuta dal polistirolo. Applicate al suo interno della colla vinilica con un pennello. Lasciate nuovamente asciugare per alcune ore.

Iniziate, quindi, a decorare la parte inferiore dell’uovo. Procedete come per la parte superiore e, anche in questo caso, utilizzate spille, pinzette e colla vinilica per fissare gli elementi.

AL fine di rendere la sagoma più definita, inserite nuovamente la parte superiore e inferiore nell’uovo di polistirolo e lasciate in posa per tutta la notte.

Estraete le due parti e incollatele tra loro facendo attenzione che la decorazione sia perfettamente in linea con il vostro progetto. Lasciate asciugare. Il vostro uovo di Pasqua quilling è pronto.

Cartolina uovo quilling 3D

Credits e note

Scrivete nei commenti o inviate un messaggio a creativain.gb@gmail.com per qualsiasi informazione. Condividete e menzionatemi come fonte sul vostro progetto. Schemi e articoli non possono essere copiati e venduti ma solo condivisi e realizzati citando la redazione. Grazie. CreativaIn© – Giovanna Barone

Come seguirmi:

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Creativa In

Creativa In

Ciao, benvenuti! Mi chiamo Giovanna Barone; sono giornalista e insegnante per professione. Questo blog, testata giornalistica online, nasce per condividere con voi la mia passione per l’handmade e la creatività a 360°. Curiosando e cercando tra gli articoli proposti nelle varie categorie potrete trovare diverse idee, schemi, tutorial da cui trarre ispirazione. Gli articoli non possono essere copiati e venduti ma solo condivisi e realizzati liberamente. Una volta realizzato il progetto, menzionatemi come fonte. Contattatemi per qualsiasi informazione. Grazie, Creativa In©
error: Content is protected !!