Chiudipacco fai da te: idee e materiali per ogni occasione

Chiudipacco fai da te: idee e materiali per ogni occasione

Chiudipacco fai da te: idee e materiali per ogni occasione

Tempo di regali! Ogni ricorrenza, dal compleanno ad un anniversario, dal Natale a San Valentino, richiede attenzione a ogni dettaglio. Prima di consegnare il vostro pensiero, bisogna pensare anche a come incartare il regalo e inserire il biglietto augurale. Per farlo, in modo originale e creativo, possiamo personalizzare la confezione con un chiudipacco fai da te.

Per personalizzare un chiudipacco occorre originalità, creatività e manualità; inoltre, bisogna saper scegliere i materiali. Questi fattori incidono anche sul risultato finale della confezione regalo che acquisirà uno stile classico o più originale.

Oltre ad acquistare elementi decorativi già pronti, possiamo scegliere di utilizzare materiali da riciclo. Via libera a rimanenze di filati, tubolari di lana e cotone, spago, fettucce e nastri; proviamo ad utilizzare anche mollette, elementi naturali, piume sintetiche, bottoni, bastoncini di legno e … qualsiasi cosa abbiate nella vostra craft room.

Ecco alcune idee da cui trarre ispirazione.

Chiudipacco con nastro in pizzo e cuore

Chiudipacco fai da te: la base

Con un foglio di carta e del cartoncino possiamo realizzare dei semplici ma originali chiudipacco fai da te. Serviranno delle forbici ben affilate, colla per carta, stencil decorativi, glitter, pennarelli e timbri.

Conoscete la tecnica del papercutting? Si tratta di una tecnica antichissima che richiede molta manualità, precisione e pazienza ma che permette di creare dei veri e propri merletti di carta. Una volta completato l’intaglio sulla carta incollate la vostra creazione sul foglio che avvolgerà la confezione.

Provate anche a chiudere il vostro pacco regalo con forme realizzate con la pasta di sale, di mais o di bicarbonato che legherete semplicemente con uno spago.

Se amate lavorare all’uncinetto, realizzate una decorazione con il filet o con la tecnica degli amigurumi. Legatela, infine, al pacco con del filato che richiama la lavorazione realizzata; non servirà aggiungere altri elementi. In alternativa, potete utilizzare dei vecchi centrini della nonna. Allo stesso modo, provate a personalizzare il pacco utilizzando gomma crepla, pannolenci e feltro da ritagliare con specifici strumenti o a mano. Ago e filo, o colla a caldo, permetteranno di unire tra loro le parti della decorazione.

Chiudipacco fai da te con carta crespa

Come decorare la confezione regalo

Nastri e coccarde non sono gli unici elementi per confezionare e decorare un pacco regalo. Angeli, campanelle, la figura di Babbo Natale, le renne sono ideali per i regali natalizi; pacchetti e forme che suggeriscono il regalo o ricordano l’occasione sono perfetti per i compleanni, regali di laurea o nascite. I cuori non possono mancare per festeggiare San Valentino o un legame tra due persone.

Una volta decorata la carta potrete, per esempio, personalizzare le etichette in modo originale utilizzando la tecnica degli origami o ritagliare il foglio per creare una sagoma.

Su una semplice cartolina, potete per esempio, legare elementi naturali come bacche, rametti, foglie, e fiori secchi o bastoncini di cannella.

Se modellare la pasta di fimo e realizzare piccole decorazioni è la vostra passione, provate ad aggiungere alla confezione regalo elementi decorativi realizzati con le vostre mani.

Le appassionate del riciclo creativo, invece, potranno sbizzarrirsi riciclando il rotolo della carta igienica, sacchetti per il pane, volantini pubblicitari, tappi di bottiglia, scampoli e rimanenze di stoffa.

Un’altra soluzione originale è decorare un semplice cartoncino con la tecnica del quilling o utilizzare la carta crespa per fare fiori di ogni tipo e grandezza.

Credits e note

Scrivete nei commenti o inviate un messaggio a creativain.gb@gmail.com per lasciare  un semplice messaggio di gradimento o un saluto o per qualsiasi informazione.

Condividete e menzionatemi come fonte sul vostro progetto.

Schemi e articoli non possono essere copiati e venduti ma solo condivisi e realizzati citando la redazione.

Grazie. CreativaIn© – Giovanna Barone

Come seguirmi:

Salva

Salva

Salva

Creativa In

Creativa In

Ciao, benvenuti! Mi chiamo Giovanna Barone; sono giornalista e insegnante per professione. Questo blog, testata giornalistica online, nasce per condividere con voi la mia passione per l’handmade e la creatività a 360°. Curiosando e cercando tra gli articoli proposti nelle varie categorie potrete trovare diverse idee, schemi, tutorial da cui trarre ispirazione. Gli articoli non possono essere copiati e venduti ma solo condivisi e realizzati liberamente. Una volta realizzato il progetto, menzionatemi come fonte. Contattatemi per qualsiasi informazione. Grazie, Creativa In©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!