Come fare un cerchio perfetto a uncinetto. Schema e tutorial

Come fare un cerchio perfetto a uncinetto. Schema e tutorial

Come fare un cerchio perfetto a uncinetto. Schema e tutorial

Come altre forme base a crochet, sapere come fare un cerchio perfetto a uncinetto è fondamentale per alcune lavorazioni. La forma circolare, infatti, permette di realizzare originali presine, sottobicchieri, sottopentole, sottopiatti, cuscini, tappeti e borse a uncinetto. Questa forma è fondamentale per fare gli amigurumi.

Grazie agli aumenti, all’interno del cerchio magico, riusciamo ad ottenere una figura circolare; se la osserviamo con attenzione, però, noteremo che, in alcuni casi, la spirale sul cerchio cresce formando degli angoli su un esagono. Non è quindi un cerchio!

Vediamo quindi come ottenere una forma circolare a uncinetto.

Confronto tra figure

La prima regola per ottenere un cerchio è fare un anello magico e aggiungere 6 maglie basse al suo interno; grazie agli aumenti e alle maglie basse distribuite nei vari giri otterremo la forma circolare.

Di seguito mettiamo a confronto due lavorazioni circolari mostrando la differenza sul risultato.

Con il primo schema, otterremo una forma simile al cerchio; il secondo, invece, mostra la tecnica su come fare un cerchio perfetto.

Punti base

Forme base uncinetto: cerchio e esagono

Schema forma circolare con angoli

La sequenza degli aumenti, sempre divisibile per 6, permette di fare crescere il giro con un numero di maglie raddoppiate; avremo quindi una successione per giro di 6, 12, 18, 24, 30, 36, etc. Dopo il giro di avvio, continuare con un aumento e le maglie basse o viceversa non cambia il risultato; otterremo una forma esagonale.

Giro1: 6 mb all’interno del cerchio magico (6)

Giro2: aum (12)

Giro3: 1 mb, 1 aum (18)

Giro4: 2 mb, 1 aum (24)

Giro5: 3 mb, 1 aum (30)

Giro6: 4 mb, 1 aum (36)

Giro7: 5 mb, 1 aum (42)

Giro8: 6 mb, 1 aum (48)

Come fare un cerchio perfetto a uncinetto: lo schema

Esiste un trucco su come fare un cerchio perfetto a uncinetto. Per ottenere un cerchio senza angoli, distribuite gli aumenti iniziali, a giri alternati, tra l’inizio e la fine del giro. Se osservate lo schema di seguito riportato, noterete la differenza tra i giri pari e quelli dispari.

Giro1: 6 mb all’interno del cerchio magico (6)

Giro2: aum (12)

Giro3: 1 mb, 1 aum (18)

Giro4: 1 mb, 1 aum, 1 mb (24)

Giro5: 3 mb, 1 aum (30)

Giro6: 2 mb, 1 aum, 2 mb (36)

Giro7: 5 mb, 1 aum (42)

Giro8: 3 mb, 1 aum, 3 mb (48)

Credits e note

Scrivete nei commenti o inviate un messaggio a creativain.gb@gmail.com per lasciare un semplice messaggio di gradimento o un saluto o per qualsiasi informazione.

Condividete e menzionatemi come fonte sul vostro progetto.

Schemi e articoli non possono essere copiati e venduti ma solo condivisi e realizzati citando la redazione.

Grazie. CreativaIn© – Giovanna Barone

Restiamo in contatto? Come seguirmi:

Creativa In

Creativa In

Ciao, benvenuti! Mi chiamo Giovanna Barone; sono giornalista e insegnante per professione. Questo blog, testata giornalistica online, nasce per condividere con voi la mia passione per l’handmade e la creatività a 360°. Curiosando e cercando tra gli articoli proposti nelle varie categorie potrete trovare diverse idee, schemi, tutorial da cui trarre ispirazione. Gli articoli non possono essere copiati e venduti ma solo condivisi e realizzati liberamente. Una volta realizzato il progetto, menzionatemi come fonte. Contattatemi per qualsiasi informazione. Grazie, Creativa In©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!