Scrapbooking: cos’è e cosa serve per iniziare

Scrapbooking: cos’è e cosa serve per iniziare

Scrapbooking: cos’è e cosa serve per iniziare

Colla, ritagli di carta, foto, fiori secchi, perline, nastri, washi tape e tanto altro ancora sono alla base dell’arte dello scrapbooking. Il resto dipende dalla vostra fantasia, creatività e abilità di combinare insieme vari elementi e materiali. Non ci sono regole fisse da seguire.

Il termine deriva dall’unione di due parole inglesi: “scrap” (ritaglio) e “book” (libro) e significa letteralmente “libro di ritagli”. Quest’arte consiste nell’incollare, su carta o cartoncino, tutti gli elementi di un progetto in modo creativo. Su quel foglio, nulla viene posto a caso ma tutto è studiato nei minimi dettagli prima di incollare.

Lo scopo di questi libri è conservare i ricordi; queste pagine, infatti, raccontano, in modo personalizzato e creativo, viaggi, amicizie e momenti importanti e che hanno emozionato. Oltre a foto e ritagli di carta, queste raccolte contengono biglietti, frasi, messaggi, poesie che parlano di emozioni e di momenti importanti della nostra vita.

Questa forma d’arte è utile per decorare e personalizzare bigliettini di auguri, mini album, l’interno di quaderni e agende; è un modo creativo per fare degli originali segnaposti, inviti e scatoline; è utile anche per fare originali explosion box.

Elementi di una pagina scrap

Una pagina scrap, oltre a contenere testo e annotazioni (journaling), deve avere dei requisiti specifici.

Le informazioni devono emozionare e, per questo, nel progetto non possono mancare tantissime foto e immagini da ritagliare, personalizzare e decorare a piacimento.

Un altro elemento fondamentale sono le decorazioni (embellishments). Come per i bullet journal, possiamo utilizzare diversi materiali e tecniche; è un modo per dare sfogo alla creatività utilizzando anche materiali da riciclo.

Washi tape

Materiali scrapbooking: cosa serve per iniziare

Nelle craft room, le scrappers riservano uno spazio specifico ai materiali e strumenti per preparare i progetti creativi.

Per una crafter, è indispensabile possedere carta e cartoncino di vario spessore, colore e tipologia. Oltre alla semplice carta, i progetti possono essere personalizzati con tovaglioli e fazzolettini di carta con decorazioni, carta velina, carta regalo e carta crespa. Si possono utilizzare anche fogli di giornale e di quotidiani, vecchi depliant e volantini pubblicitari.

Fondamentale è possedere diversi tipi di colla da utilizzare in base al tipo si materiale che andiamo a trattare. In commercio, si trovano anche diversi tipi di forbici con lame decorative. Per il taglio sarà utile anche possedere una taglierina e un cutter.

All’interno delle pagine possiamo anche inserire dei bigliettini o elementi che richiedono pieghe definite; per questo, useremo una cordonatrice (score board).

Forbici decorative

Decorazioni per scrapbooking

Per decorare i nostri progetti di scrapbooking, possiamo divertirci con tantissimi attrezzi, oltre ad usare matite e pennarelli colorati.

Per “scrappare” è utile avere una perforatrice, una macchina fustellatrice, delle fustelle decorative (punch) o macchinari per intagliare. Le decorazioni possono essere fatte utilizzando stencil, timbri, nastri e i materiali per l’embossing a caldo o a freddo.

In commercio troviamo anche nastri adesivi decorativi in stoffa, in carta o plastica (washi tape) e stickers con decorazioni di ogni tipo, forma e dimensione. Utili sono anche strass e perline, etichette e i ferma campioni.

Le appassionate dello stile shabby chic potranno utilizzare anche fiori secchi e fiori in tessuto. Nei progetti possiamo inserire anche origami, ritagli di stoffa, filati di lana e cotone, feltro e pannolenci e persino bottoni.

Credits e note

Scrivete nei commenti o inviate un messaggio a creativain.gb@gmail.com per lasciare un semplice messaggio di gradimento o un saluto o per qualsiasi informazione.

Condividete e menzionatemi come fonte sul vostro progetto.

Schemi e articoli non possono essere copiati e venduti ma solo condivisi e realizzati citando la redazione.

Grazie. CreativaIn© – Giovanna Barone

Restiamo in contatto? Ecco come seguirmi:

Salva

Creativa In

Creativa In

Ciao, benvenuti! Mi chiamo Giovanna Barone; sono giornalista e insegnante per professione. Questo blog, testata giornalistica online, nasce per condividere con voi la mia passione per l’handmade e la creatività a 360°. Curiosando e cercando tra gli articoli proposti nelle varie categorie potrete trovare diverse idee, schemi, tutorial da cui trarre ispirazione. Gli articoli non possono essere copiati e venduti ma solo condivisi e realizzati liberamente. Una volta realizzato il progetto, menzionatemi come fonte. Contattatemi per qualsiasi informazione. Grazie, Creativa In©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!